Magazine \ Arredamento

Arredare piccoli spazi: camera da letto, consigli e soluzioni salvaspazio

created by Team editoriale Mercoledì, 3 Gennaio, 2018 - 10:37

5
Media: 4.3 (3 votes)
idee arredo per camera da letto piccola

Sei alla ricerca di alcune idee per arredare una camera da letto piccola? In questo articolo ti daremo alcuni spunti per arredare la tua stanza senza fare errori. Solitamente quando si pensa alla zona notte, la prima caratteristica che viene in mente è la grandezza, ma se vivi in città, specialmente in appartamento, non sempre si può avere molto spazio. Non preoccuparti però, una camera da letto piccola non è necessariamente sinonimo di un arredamento poco gradevole; infatti, senza strafare ed utilizzando i giusti componenti d’arredo potrai ottenere un risultato che non avrà nulla da invidiare alle camere matrimoniali di ampie dimensioni. 

Camera da letto piccola: consigli sulla distribuzione dei complementi d’arredo

Quando decidi di arredare una camera da letto piccola è importante adottare un arredo minimal, evitando gli accessori inutili; elemento principe per capire come arredare una camera da letto piccola è la giusta disposizione dei complementi d’arredo in modo da sfruttare al meglio gli spazi a disposizione.

I complementi principali sono: comodini, armadio e ovviamente il letto; ed è proprio da quest’ultimo che iniziamo. La prima cosa da fare è proprio decidere dove posizionare il letto che sarà il punto focale della tua camera: consigliamo di collocarlorlo al centro della stanza disponendo la testiera contro la parete. Sopra la testiera colloca un grande quadro o uno specchio, in questo modo indirizzerai lo sguardo verso un unico punto, piccolo escamotage per distrarre dalla mancanza di spazio.

E gli altri componenti d’arredo? Niente di più semplice, basterà posizionare comodini e altri mobili lungo la tua camera matrimoniale piccola creando una forma ad U. Sfruttare lo spazio orizzontale può risultare ostico, ma poco importa, hai tutto lo spazio verticale a tua disposizione e non preoccuparti, più avanti ti spiegheremo nel dettaglio in che modo è possibile farlo.

Letto salvaspazio: soluzioni per camere da letto piccole

Come detto precedentemente il letto sarà il protagonista della tua camera ma, quale scegliere per arredare una camera da letto mini? Piuttosto che utilizzare il canonico letto matrimoniale 200x200, ti consigliamo di pensare a diverse opzioni come il letto alla francese (160x190), poco più piccolo del tradizionale, ma che può fare la differenza all’interno di spazi ristretti.

Scegli un modello dalle linee semplici e dai colori tenui; consigliamo di optare per una testiera poco vistosa ed elaborata per donare alla tua camera una sensazione di leggerezza e spaziosità. Inoltre, il letto può fungere come ulteriore soluzione salvaspazio per la camera da letto. Scegli per esempio un letto dotato di pratiche cassettiere o contenitori: sarà il tuo prezioso alleato per riporre tutti gli oggetti ingombranti come piumoni o cuscini.

Ulteriori soluzioni da ponderare dipendono dalla struttura della stanza, se ad esempio la tua camera presenta un soffitto molto alto potresti pensare ad un letto a soppalco; diversamente, se non hai spazio a sufficienza ed hai bisogno di ottimizzare al meglio gli spazi, opta per un  divano letto, la soluzione giusta per risparmiare ogni millimetro durante il giorno e sfruttare la stanza anche per altro, magari per un ufficio in casa.

Ottimizzare gli spazi in camera da letto: piccole soluzioni salvaspazio

Una volta deciso il letto più adatto per la tua mini camera da letto; dedichiamoci agli altri componenti d’arredo per rendere l'ambiente il più accogliente possibile.

Vediamo nel dettaglio:

  • Armadio: per una camera da letto di pochi metri quadrati la soluzione ottimale è sicuramente scegliere un armadio a muro ad ante scorrevoli. Ci sono poi altre opzioni che puoi tenere in considerazione come scegliere un armadio a ponte che sovrasti il tuo letto e ti consenta di avere maggiore spazio per i tuoi abiti; oppure potresti pensare di costruire una piccola cabina armadio in una nicchia se ne possiedi una.
  • Specchio: ottimo escamotage in quanto attraverso il riflesso permette di rendere più spazioso l’ambiente riflettendo la luce e illuminando ancor di più la stanza. Una soluzione ottimale potrebbe essere quella di scegliere un armadio a specchio e avere così due complementi d’arredo in uno senza occupare troppo spazio.
  • Comodino: fai in modo di scegliere dei modelli bassi e piccoli per non opprimere l’ambiente, utilizza colori chiari, questa è una regola che vale in generale per tutto l’arredamento per la camera da letto piccola. Per avere maggiore spazio nel comodino, magari per poggiare un libro o gli occhiali, sostituisci l’abat-jour con un applique da muro con paralume.
  • Mensole: come già evidenziato è importante sfruttare le altezze e per farlo le nostre alleate sono le mensole, valide alternative ai comodini per avere più spazio e donare un aspetto arioso alla stanza. Inoltre, se ami avere i libri in camera, le mensole possono fungere da libreria, diventando un’ottima soluzione per camere da letto piccole.

Rendere l’ambiente più grande: piccoli accorgimenti

Infine, è bene specificare altri accorgimenti da tenere in considerazione per rendere la stanza più spaziosa. Innanzitutto la luce naturale ha un ruolo importante nei piccoli ambienti, fai in modo di far risaltare le portefinestre e le finestre presenti nella camera evitando di posizionare in prossimità di esse complementi d’arredo (come l’armadio) che limitano il passaggio dell'illuminazione.

Quando la luce naturale scarseggia puoi sempre sopperire attraverso l’uso dei tendaggi, che dovranno essere vaporosi e ampi; è importante non sottovalutare anche la scelta dei colori per la biancheria che, come per le pareti e le tende, dovrà seguire in ogni caso una piccola regola: la scelta dovrà ricadere su tonalità chiare dal bianco al beige, ma anche il grigio perla, colori capaci di donare luminosità all’ambiente. Ricorda però, se vuoi donare un tocco di colore in più, puoi farlo, purché ne limiti l’uso ad un solo componente della camera che sia una parete (preferibilmente dove vi è la testata del letto) oppure un accessorio come le tende o la biancheria (vedi foto).

Adesso non ti rimane che dare sfogo al tuo estro e creare la camera da letto più adatta a te!

Immagini: Biancheria di design di Emily May; CC BY 2.0 | Complementi d'arredo di Modern Miami Furniture; CC BY 2.0 | Arredo bianco di Paintzen; CC BY 2.0 | Letto cassetti di Jeremy Levine; CC BY 2.0