Magazine \ Arredamento

Come decorare e apparecchiare la tavola per Natale

created by Team editoriale Mercoledì, 6 Dicembre, 2017 - 10:49

Media: 5 (2 votes)

Mancano pochi giorni al Natale e una volta addobbata casa e decorato l’albero, non rimane che pensare a come apparecchiare la tavola per Natale! Ebbene sì, in occasioni di festa come queste in cui ci si riunisce con parenti e amici, nulla può essere lasciato al caso e tutti i dettagli devono essere curati. Non farti spaventare però, basta veramente poco per scegliere gli addobbi per la tavola di Natale più adatti allo stile della tua abitazione e al tipo di pranzo o cena che deciderai di realizzare: che tu voglia puntare su decorazioni eleganti oppure originali e divertenti, non mancano certo le soluzioni tra cui scegliere.

Sbizzarrisciti nello scegliere le decorazioni per la tavola di Natale più adatte all’arredamento di casa, se hai scelto uno stile classico punta sui colori tipici del periodo e su scelte che richiamino la tradizione; se invece hai puntato su uno stile più moderno, con pochi ma accurati addobbi, anche la tavola dovrà essere apparecchiata in maniera attenta, ma senza esagerare.

Insomma, qualunque sia la veste che hai scelto per la tua casa in queste feste ricordati di non trascurare la tavola: dai segnaposti, ai tovaglioli, fino ai colori e alla disposizione di piatti e bicchieri, le idee per apparecchiare la tavola di Natale aspettano solo di essere messe in pratica!

Idee per segnaposti natalizi

Uno degli elementi più divertenti a cui pensare per decorare la tavola è sicuramente il segnaposto. Ci sono veramente tantissime idee di segnaposti per la tavola di Natale facili da realizzare e che ti permetteranno di divertire e stupire i tuoi ospiti.

Partiamo con alcuni suggerimenti molto semplici per realizzare segnaposti natalizi fatti a mano: potresti semplicemente utilizzare delle pigne nelle quali inserire un cartoncino con il nome di ciascun invitato, arricchirle con nastrini colorati ai quali appendere il cartoncino, oppure ancora dipingerle di verde aggiungendo palline colorate e stelline in modo da creare tanti piccoli alberelli, soluzione molto apprezzata dai bambini. Un’altra idea simpatica potrebbe essere quella di creare una sorta di bouquet di pigne di piccole dimensioni da inserire in piccoli barattoli o vasetti. Come vedi, le soluzioni per segnaposto natalizi con pigne non mancano!

Altri suggerimenti? Puoi utilizzare le palline di Natale come segnaposto colorato e divertente: se si tratta di palline trasparenti riempile con nastrini, stelle di carta, oppure polistirolo così da dare l’illusione della neve, al gancetto che solitamente permette alle palline di essere appese all’albero inserisci un cartoncino in cui scrivere i nomi degli ospiti, oppure una frase di augurio personalizzata per ciascuno, vedrai che questo semplice segnaposto natalizio fai da te sarà molto apprezzato!

E se invece utilizzassimo i tappi di sughero? Altra idea divertente in cui coinvolgere anche i bambini di casa. Basterà incollarli tra loro oppure tenerli insieme con qualche nastrino colorato per creare un effetto semplice e delicato; puoi divertirti anche a ricreare le forme più svariate: posizionali orizzontalmente in modo da realizzare un piccolo alberello di Natale e magari dipingili per dare un effetto più realistico; puoi poi aggiungere un piccolo bastoncino su quale inserire un cartoncino oppure incollare una molletta da bucato per sorreggere il bigliettino con i nomi. Puoi anche optare per segnaposti natalizi con tappi di sughero che ricreino dei piccoli pupazzi di neve o delle simpatiche renne, sbizzarrisciti pure!

Altri suggerimenti per segnaposti natalizi sono quelli di utilizzare elementi naturali come vischio, bacche, bastoncini di cannella, rosmarino o lavanda, da adornare semplicemente con un nastro oppure da inserire in un sacchetto, soluzioni semplici ma raffinate, perfette per esempio per una tavola di Natale elegante.

I tovaglioli per la tavola di Natale: quali scegliere e come piegarli

Altro elemento caratteristico di una tavola Natalizia sono i tovaglioli, dettaglio da non sottovalutare e che potrà rendere unica la tua tavola durante le feste. Quindi come scegliere i tovaglioli per la tavola di Natale? Anche in questo caso le soluzioni fai da te non mancano e con poche e semplici mosse darai un tocco chic alla tua tavola!

A seconda dello stile che vorrai scegliere, opta per tovaglioli di stoffa o di carta, bianco e rosso sono i colori predominanti, ma anche oro e verde con chiaro richiamo alla natura. Per una tavola semplice ed elegante basterà anche un semplice tovagliolo di stoffa bianco decorato con un piccolo nastrino rosso e magari accompagnato da un bastoncino di cannella, un rametto lavanda o rosmarino, idea delicata e da utilizzare eventualmente come segnaposto. Potresti anche inserire tovaglioli di stoffa all’interno dei calici con i quali apparecchierai la tavola, magari sceglili di colore rosso, il colpo d’occhio sarà di grande effetto.

Se invece vuoi stupire i tuoi ospiti con qualcosa di particolare, crea dei tovaglioli natalizi di carta e dona un effetto divertente alla tua tavola. Le idee anche in questo caso non mancano. Puoi ricreare la forma di alberi, stelle, oppure scegliere delle composizioni nelle quali inserire le posate. Ovviamente ti starai chiedendo come piegare i tovaglioli di carta per Natale, non preoccuparti non si tratta di qualcosa di così complicato. Per esempio per creare un piccolo albero di Natale con i tovaglioli da poggiare nel piatto di ciascun ospite, segui queste istruzioni:

  • piega il tuo tovagliolo in 4;
  • ruotalo disponendolo a forma di rombo e piega ciascuna estremità verso l’alto in modo da portarla dall’altro lato;
  • una volta fatto questo, giralo dall’altro lato e piega le due estremità che hai lavorato in precedenza in modo da renderle visibili.

E questa è solo una delle idee che puoi realizzare, divertiti a scegliere quella più adatta alla tua tavola e ricordati di curare tutti i dettagli. Ovviamente si tratta di composizioni che puoi realizzare anche con i tovaglioli di stoffa.

Se vuoi optare invece per dei semplici tovaglioli piegati o arrotolati, puoi comunque dare un tocco unico alla tavola scegliendo dei portatovaglioli natalizi. Perché non optare per il viso sorridente di Babbo Natale? Oppure per un piccolo pupazzo di neve, la sagoma di una renna, di un fiore o di un fiocco di neve, le soluzioni più diffuse solitamente sono in feltro e sono facili da realizzare.

Addobbi per la tavola di Natale: colori, luci e disposizione della tavola

Che tavola di Natale sarebbe senza la scelta adeguata di colori, piatti e bicchieri? Abbiamo già detto che per decidere come decorare la tavola per Natale il rosso non può certo mancare, ricordati però di non esagerare e di rispettare il resto dell’arredamento. Opta per il giusto mix di colori, scegli piatti più semplici e bicchieri lavorati, magari rossi, oppure se vuoi portare in tavola un servizio dai decori prettamente natalizi, scegli bicchieri senza rifiniture e non eccedere troppo con le altre decorazioni.

Tra gli addobbi natalizi per la tavola da pranzo altro elemento che non può mancare è rappresentato dalle candele, soprattutto se hai intenzione di ricreare un’atmosfera elegante e raffinata. Che siano solo decorative oppure servano effettivamente ad illuminare la tavola per la cena, se si tratta di un oggetto che ti piace utilizzare, cerca di inserirne qualcuna.

Oltre ai classici candelabri, a volte troppo formali, puoi inserire le candele all’interno di bicchieri di vetro o in contenitori di vetro pieni d’acqua in cui le candele, con apposita copertura di metallo, possono essere inserite; puoi scegliere anche barattoli di vetro da decorare con nastri, bacche e tutto ciò che preferisci, l’importante è che tutti gli elementi della tavola siano armoniosi. Un’idea originale per la tua tavola di Natale potrebbe essere quella di utilizzare bicchieri a forma di calici: capovolgili e poni le candele sulla parte su cui di solito poggia il bicchiere, al di sotto del bicchiere potresti inserire un fiore, una pigna o anche una pallina di Natale!

Cosa manca? Ovviamente il giusto centrotavola di Natale! Le idee come al solito sono tante e non mancano anche quelle da realizzare a mano per dare un tocco personale a pranzi e cene. Scegli il centrotavola di Natale fai da te più adatto alle tue esigenze e preparati ad accogliere i tuoi ospiti! Ah, non dimenticare che nell’apparecchiare la tavola ci sono specifiche regole del galateo da seguire e più che mai a Natale non puoi sbagliare, ecco allora qualche suggerimento su come apparecchiare la tavola per le feste. Buon divertimento!

Immagini: Istockphoto