Magazine \ Complementi d'arredo

Bilocale per tre: idee salvaspazio quando il bambino cresce

created by Team editoriale Lunedì, 9 Ottobre, 2017 - 16:56

Ancora nessun voto

Come arredare il bilocale quando tuo figlio inizia a camminare? Se il tuo appartamento non è di grandi dimensioni devi riformulare lo spazio per assecondare le necessità del tuo bambino. Nei primi mesi di vita probabilmente hai sistemato la culla accanto al letto, ma quando crescerà? Puoi pensare a delle soluzioni alternative, ad esempio puoi lasciare al piccolo la tua stanza da letto e rendere il soggiorno la zona notte per i genitori.

Dove sistemare la camera del bambino

Basta acquistare (e qui puoi trovare tutto nei centri di arredamento online) un divano letto e arredi trasformabili. Il budget si può tenere sotto controllo con un progetto facilmente acquistabile anche nei grandi centri per l'arredamento, come Ikea. La rinuncia della camera da letto da parte dei genitori a favore di uno spazio dedicato al figlio è una soluzione pratica che permette di riadattare la casa in cui si abita, limitando il budget di spesa. Via quindi alla ridefinizione dello spazio con queste proposte.  

Il soggiorno diventerà la tua stanza. La struttura a giorno avrà un sistema risolutivo: una parete attrezzata con libreria e mensole che nasconde al suo interno un letto matrimoniale (come nella foto in copertina, Tudimei Collezione On Off) . Anche il nuovo divano fa parte dell’insieme: è progettato in modo da permettere l'estrazione del letto a ribalta senza dover essere spostato. Puoi aggiungere anche le mensole laterali per completare l'area e assolvere alla funzione del contenere (e di spazio ne avrei di sicuro bisogno).

In commercio esistono dei veri e propri letti, non i soliti divani letto da utilizzare in emergenza, che si collocano sopra al divano. Con un classico materasso di 18 cm di spessore, ergonomico e confortevole, puoi riuscire a vivere una situazione di necessità con tutto il comfort possibile.

Nella camera da letto inserisci invece il lettino del bambino. Alle pareti attacca delle comode mensole e un pratico scrittoio richiudibile. Puoi anche inserire i mobili che prima erano in soggiorno (come la cassettiera) e ridefinire così lo spazio circostante. I lettini di ultima generazione permettono di accompagnare la crescita di tuo figlio passo dopo passo. Scegli per esempio tra le tante proposte Ikea che non ingombrano tanto e che hanno al loro interno spazi contenitori con cassetti.

Insomma puoi sbizzarrirti tra le mille idee di arredamento per i bilocali. Soprattutto rimanendo con un budget non elevato.

Immagini: 1 | 2