Magazine \ Complementi d'arredo

Come impreziosire la casa con solo 3 oggetti d'arredo

created by Team editoriale Mercoledì, 6 Settembre, 2017 - 14:50

Ancora nessun voto

Alle volte per dare un nuovo look alla tua casa basta poco. Pensaci un momento. Hai una parete ingrigita e spoglia? Oppure hai un angolo del soggiorno libero che avrebbe solo bisogno dell'oggetto giusto per diventare uno spazio accogliente? La soluzione è a portata di mano e siamo qui per aiutarti. Ti proponiamo in questo articolo le 3 tipologie di complementi d'arredo fondamentali per dare nuova vita al tuo ambiente domestico. Niente più spazi vuoti quindi o atmosfera triste. Bastano solo 3 elementi decorativi per dare personalità e brio al tuo appartamento. I 3 complementi d'arredo più giusti sono: appendiabiti di design, specchi e lampade da tavolo. Non ci credi? Noi l'abbiamo testato e in effetti funziona! Attenzione però a scegliere gli oggetti in linea con lo stile che hai optato per casa tua (se, per esempio, hai una casa minimal e bianca non inserire elementi d'ispirazione etnica o troppo colorati). Vediamo alcune proposte, le più belle in commercio, con un occhio di riguardo al prezzo.

Appendiabiti di design: colorati e dalle forme originali

Sono un must del momento. In una parete vuota danno un tocco di classe e rendono interessante anche l'angolo più dimesso del corridoio. Gli appendiabiti o attaccapanni, da fissare al muro o da terra, esistono in versione minimal,colorata o di metallo. Ecco qualche soluzione per non avere più giacche e cappotti in disordine per casa. L’appendiabiti ha fatto la sua apparizione a metà Ottocento, quando le donne sfoggiavano il tipico guardaroba Vittoriano, fatto di pizzi e crinoline, che doveva essere appeso con cura per non sgualcirsi. Il via alla produzione industriale fu dato però nei primi anni del '900. Negli ultimi anni un oggetto essenzialmente funzionale è diventato un motivo d'ispirazione per molti designer che ne hanno decretato l'uso decorativo e artistico, per abbellire non solo l'ingresso ma anche le stanze da letto. I materiali più comunemente utilizzati sono soprattutto il metallo laccato nelle cromie più varie e il legno. Anche la plastica è molto usata. Un esempio è il pratico set di ganci appendiabiti da parete Leaf Hook L Bianco, in metallo verniciato, dai colori bianco e pastello, da fissare alla parete, che ricorda le foglie. Prezzo 36 euro. 

Oppure l'appendiabiti a parete Finferli in rovere colorato. Progettando Finferli, Note Desing Studio ha preso ispirazione dalla natura. Affascinati, dalla superficie concava e convessa come il cappello dei funghi, questi appendiabiti giocano con luci e ombre. I designer hanno creato un oggetto che interagisce con l'ambiente circostante, cambiando aspetto a seconda della luce. Il prezzo? 32 Euro a pezzo.

Lampade da parete e da tavolo per l'ingresso o il soggiorno

Un punto luce per personalizzare l'ambiente in uno spazio buio o spoglio come l'ingresso è fondamentale. Ti proponiamo un'idea originale: una lampada da tavolo da posizionare sopra il tavolino dell'ingresso, oppure in mancanza di questo, in soggiorno. Una bella luce calda renderà di sicuro più intimo l'ambiente. Tra le proposte di design più interessanti, la lampada North che fa parte della prima collezione di lampade e15. La serie è disegnata da Studio Besau-Marguerre, coppia di designer di Amburgo. Disponibile da terra, da tavolo, a sospensione o applique che emanano una meravigliosa luce. 

Specchi di design per arredare le pareti

Gli specchi di design appesi alle pareti hanno 2 funzioni: ampliano la visuale e amplificano la luce, ma anche arredano con forme sinuose e originali. Abbellire un ambiente con gli specchi è sempre la scelta giusta, dal momento che questo semplice espediente renderà più luminoso e ampio ogni tipo di ambiente. Quali sono i punti giusti su cui appendere i tuoi specchi? Ti consigliamo di evitare di mettere degli specchi alla fine di un corridoio, specialmente se questo è particolarmente stretto. Applicali piuttosto sui lati del corridoio, in modo che possa apparire più largo e al tempo stesso luminoso, grazie ai giochi di luce e di riflessi. Normalmente si preferisce inoltre porre degli specchi in camere come il bagno o la camera da letto, ma noi ti proponiamo di inserirli in soggiorno per renderlo più armonico e luminoso. Tra le tante idee, una delle più interessanti è la proposta dell'azienda Riflessi, della collezione Queenuno specchio che diventa un vero e proprio quadro per incorniciare le tue pareti. Non più opere d'arte alle pareti ma specchi! 

Immagini: | |  |