Questions

  • 2Risposte
  • 1240Viste
  • 0Commenti

Cura della Casa

Come pulire le posate d’argento annerite?

created by Hope Sabato, 28 Gennaio, 2017 - 18:40

Buongiorno a tutti. Ho bisogno dei vostri ottimi consigli! Conoscete un modo per pulire le posate d’argento ossidate? Ho ricevuto in regalo un antico set di posate dalla mia nonnina e mi piacerebbe rimetterle a lucido; non sono molto informata a riguardo e vorrei qualche consiglio sulla manutenzione e la pulizia. Non vorrei assolutamente rovinarle ulteriormente e preferirei dei rimedi naturali, mi sapreste dire come pulire le posate d’argento annerite? E poi, un’altra curiosità secondo voi le posate d’argento si possono lavare in lavastoviglie? Grazie a chiunque risponderà!

Risposte (2)

C

created by Chiara Miglierini Domenica, 29 Gennaio, 2017 - 12:22

Riguardo la pulizia delle posate d’argento in lavastoviglie posso dirti che io lo faccio, pensa che nell’ultimo set in argento che ho acquistato era riportato tra le indicazioni. Non succede nulla se vengono lavate in lavastoviglie, anzi grazie alla tipo di lavaggio con poco detersivo e l’acqua ad alta temperatura lucidare le posate risulta più semplice.

La cosa importantissima che devi tenere a mente è di aprire immediatamente la lavastoviglie una volta concluso il lavaggio, questo perché l’umidità residua depositata sull’argento rischia di annerirlo. Quindi dopo il ciclo di pulizia è necessario  asciugare le posate con un panno morbido in cotone.
 

E

created by Eleonora Gruber Domenica, 29 Gennaio, 2017 - 00:00

Ciao Hope, io sono una maniaca dell’argento e cerco ogni volta che posso di lavare le mie posate e lucidarle. Un trucco naturale semplice che uso spesso, è avvolgere ciascuna posata in un pezzo d’alluminio e cuocerli a bagnomaria in una pentola fino a che l’acqua non vada in ebollizione, in modo potrai eliminare la patina annerita. Estratte dalla stagnola, saranno come nuove! 
Un'altra soluzione che utilizzo meno spesso, in quanto richiede più tempo è pulire le posate d’argento con il bicarbonato. Devi inumidire con acqua tiepida e bicarbonato una spazzola morbida ( o uno spazzolino), sfrega con delicatezza le posate per cinque minuti. Dopodiché sciacqua le posate sotto l’acqua corrente e asciugale con un panno morbido in microfibra.

 È una procedura onerosa perché ti porta via un bel po’ di tempo, io solitamente per il mio set da 12 persone impiego circa 2 orette. Ma il risultato è assicurato!

Spero di esserti stata d’aiuto!