Magazine \ Fai da te

Idee per costruire mobili con oggetti riciclati

created by Team editoriale Lunedì, 11 Settembre, 2017 - 17:15

Ancora nessun voto

Il riciclo creativo ti permette di creare migliaia di oggetti e accessori fai da te. Dai vestiti usati trasformati in borse, ai barattoli di latta che diventano dei vasi colorati, oppure, per dar vita ad oggetti più complessi, mobili e complementi d'arredo, puoi utilizzare i bancali per creare delle comodissime sedute, come divani da esterni o letti. Oppure puoi utilizzare il cartone, un trend che molti designer hanno seguito. Molte startup stanno investendo in questo nuovo mercato creando collezioni di mobili di cartone ecosostenibili.

Crea letti, divani, cucine con i pallet usati

Ti abbiamo già dato consigli e idee per creare mobili in pallet riciclato: arredare casa con i pallet ha tanti vantaggi, innanzitutto l'assemblaggio dei bancali è piuttosto semplice, e poi i materiali sono facilmente reperibili. Sono tanti i posti dove trovare i pallet gratis o a bassissimo prezzo. Ma, più di ogni altra cosa, con i pallet si possono realizzare vere opere di design, basta avere buon gusto e un po' di creatività. Inoltre arredare con i bancali è la vera moda del momento ed è molto economico.
C'è chi con i bancali ha creato anche una cucina di design eco-friendly. Come Alessandra Sansone & Paco Serinelli (Anatomica Design)  che hanno dato vita a Paletina, la cucina eco sostenibile realizzata nel 2012, presentata al concorso Eco Kitchen 2012.
Paletina è stata interamente costruita riciclando bancali raccolti direttamente dalle strade, al fine di realizzare una cucina ecologica e decisamente low cost. Questa cucina ha 2 moduli: un modulo di lavoro con le installazioni elettriche e idrauliche e un secondo modulo che serve da piano d’appoggio. Il tutto è stato posizionato sopra una pedana realizzata con i pallet riverniciati. Per quanto riguarda l’illuminazione sono state create delle lampade a sospensione riciclando vecchie lattine in alluminio che contenevano salsa di pomodoro. Insomma una cucina a impatto zero!

 

Cornici di legno con materiali di recupero

Creare delle cornici di legno utilizzando del materiale di recupero è molto semplice. Puoi andare al mercato e farti dare delle cassette della frutta e riutilizzare i listelli di legno dello stesso lato per creare la tua cornice. Innazitutto passa la carta vetrata per levigare la superficie e quando hai finito, incolla insieme il legno con la colla specifica per il legno. Ricorda di personalizzarle: usa delle vernici di diversi colori, oppure dei pattern su cui spruzzare una vernice spray. Puoi sbizzarirti insomma, via libera alla creatività!

Per inserire invece le foto, dalla parte posteriore della struttura in legno, inserisci una lastra di plexiglas oppure di vetro e il passe-partout (un riquadro di cartone rivestito di carta bianca o colorata che formerà il bordo attorno alla tua foto). Se necessario fissa questi elementi tra loro con un po’ di colla. Infine, utilizza dei chiodini per fissare il cartone alla cornice.

Librerie con le cassette della frutta

Anche in questo caso, ti consigliamo di andare al mercato e chiedere delle cassette della frutta (cercale di varie dimensioni, sarà ancora più particolare la tua libreria). Il primo passo da fare per creare la tua libreria è scegliere il colore. Puoi passare la carta vetrata per levigare la superficie e subito dopo verniciare con una semplice passata di vernice per legno. Infine rifinisci la superficie con una mano di fletting trasparente. Passa poi all'assemblagio: unisci le cassette tra di loro secondo la disposizione prescelta.

Qui puoi essere molto creativa: disponile in maniera simmetrica, asimettrica, appoggiate a terra o attaccate alle pareti. Per attaccare le cassette alle pareti (aspetta almeno 24 ore che la vernice e il fletting protettivo siano ben asciutti) appendi le cassette con viti e trapano collocandole l’una accanto all’altra, più o meno ravvicinate, oppure ad altezze alterne. 

Immagini: Istockphoto