Questions

  • 3Risposte
  • 2953Viste
  • 0Commenti

Piante & Esterni

Cosa pensate dei pavimenti in WPC per la terrazza?

created by Ale Guidetti Martedì, 5 Maggio, 2015 - 19:22

Voglio pavimentare la mia terrazza e per primo, ho pensato a un pavimento da esterni in legno. Ma facendo qualche ricerca mi sono imbattuto in un materiale che si chiama WPC, a quanto pare un legno composito molto più economico del legno vero. Qualcuno ha delle esperienze con un pavimento per esterni in WPC? È paragonabile al pavimento in legno o sembra più un banale pavimento per esterni in plastica? E quali sono le sue caratteristiche? Non si trovano molte informazioni su internet a dire il vero.

Risposte (3)

L

created by Leo Spada Domenica, 10 Maggio, 2015 - 15:06

Insomma, il WPC è sempre un materiale riciclabile e sicuramente più ecologico di un pavimento in legno che viene dalla foresta tropicale. In termini di praticità, il pavimento in legno composito è assolutamente la scelta migliore, anche perché la posa delle quadrotte in WPC è molto facile. E se ti da fastidio il tatto, opta per quadrotte composite che contengnoa più legno. Io ti posso consigliare il produttore Megawood. I pavimenti per esterni in WPC che producono loro sono di ottima qualità e si avvicinano davvero tanto al legno vero. Per farti capire, ti ho allegato una foto.

pavimento wpc megawood
T

created by Tania Castroni Sabato, 9 Maggio, 2015 - 11:43

Le doghe in WPC cercano di simulare il legno e per quanto riguarda l'estetica ci riescono abbastanza bene. Ma questo materiale innovativo non è assolutamente in grado di riprodurre la sensazione del legno al contatto. Poi, considera che il WPC Woodeck è un misto tra legno vero e fibre di plastica. Ma la percentuale di plastica in questo materiale composito varia enormemente. In realtà, secondo me si tratta soltanto di un prodotto di scarto dell'industria della carta, ma cercano di 'vendertelo' come un prodotto ecologico!

L

created by Luciano Romano Venerdì, 8 Maggio, 2015 - 18:35

Al contrario del legno da esterno, il WPC non richiede una manutenzione impegnativa. Si pulisce facilmente e senza prodotti particolari, è resistente agli agenti atmosferici e ti durerà per tanto tempo. Ma io ti posso dire che un grande svantaggio di un pavimento in WPC sulla terrazza è che non puoi mai camminare scalzo, perché il WPC si riscalda velocemente al sole, come la plastica insomma. Al massimo potresti cercare di scegliere un tipo di WPC in un colore chiaro che si riscalda meno rapidamente.