Magazine \ Piante & Esterni

Il giardino verticale, la parete verde della tua casa

created by Team editoriale Venerdì, 26 Luglio, 2019 - 11:23

5
Media: 4.7 (3 votes)
Parete fiorita

Il giardino verticale da interno è l'ultima tendenza della bioedilizia, si tratta in pratica di dedicare parte di una parete della casa ad uno spazio verde da arricchire con rigogliose piante a foglia verde. In questo filone si inseriscono tutta una serie di progetti che hanno portato il giardino sulle pareti esterne degli edifici (si pensi ad esempio al Bosco verticale di Boeri a Milano), ma anche all'interno degli spazi che vengono pensati in modo da mantenere il leitmotiv vegetale, le pareti assumono così nuove funzioni, divenendo un perfetto supporto per il tuo giardino verticale.

Questa tendenza si sposa con l'idea di arredare le proprie case arricchendole con piante, in modo da poter ritagliare anche in piena città una propria e personale oasi verde, concetto alla base anche dello stile di arredamento Urban Jungle. Negli ultimi tempi ciò che è biologico e sostenibile ha costituito una vera e propria tendenza. C'è più attenzione all'ambiente e, soprattutto, alla salubrità degli spazi in cui viviamo, in quest'ottica la casa si trova al primo posto e tante sono le modifiche che stiamo piano piano apportando per migliorare la qualità della nostra vita.

La parete giardino, oltre ad essere fortemente decorativa, soddisfa l'esigenza di chi ama le piante ma non ha uno spazio esterno in cui farle crescere. Vediamo dunque qualche idea a cui puoi ispirarti per ricreare il tuo giardino verticale in casa.

Vasi pensili

Un primo espediente che puoi usare è trovare delle strutture con vasi verticali, in vendita tante soluzioni con materiali e forme differenti: plastica, ceramica... perfino fioriere verticali in feltro! Utilizza piante verdi perenni dal fogliame ricco, saranno un elemento d'arredo insostituibile.

Se invece ami le innovazioni ti piacerà la torre idroponica di Sparkinnovations: una struttura che si prende cura delle tue piante fornendogli l'adeguata acqua, umidità e luce. Anche chi non ha il pollice verde avrà piante rigogliose e floride. Basso consumo energetico, ma un prezzo ancora alto. Certo però, la soddisfazione di avere sempre il basilico fresco!


 

Vasi da parete

Di sicuro impatto le idee di design per i vasi da appendere al muro: invece che un unico blocco a parete, tanti piccoli vasetti da collocare sulla parete prescelta. Per scegliere il tipo di pianta da sistemare nei tuoi vasetti fatti aiutare dal fioraio, servono piante con un piccolo apparato radicale, possibilmente con il fogliame, invece, moto abbondante.

Per disporre i vasetti sulle pareti sistemali alla stessa distanza gli uni dagli altri e utilizza forme geometriche regolari, in questo modo otterrai un bell’effetto ordinato.


 

Giardino verticale fai da te

Se sei un amante del fai da te vorrai sicuramente creare qualcosa di personale con materiali di recupero. Bottiglie in plastica aperte e usate come vasi, poi appese una sotto all'altra, come in una scala a corda in cui i pioli sono costituiti dalle bottiglie.

Oppure puoi creare il tuo giardino verticale con i pallet: utilizza i bancali come struttura verticale e posiziona al suo interno dei vasi con le piante, anche di plastica vanno bene. Per avere informazioni sui materiali può esserti utile la nostra guida su come scegliere i vasi per le piante.

Orto verticale, dove comprare i vasi

Ovviamente non solo piante da arredamento, nelle tue fioriere verticali puoi collocare ciò che preferisci, anche spezie, piante aromatiche o piantine da orto, per avere a casa sempre ingredienti freschi per insaporire le tue pietanze.

Online trovi una vasta scelta di siti che vendono questo tipo di fioriere, su Linvingo ad esempio puoi trovare alcuni esempi di vasi verticali, pensili o da parete. A questo punto non ti resta che scegliere i vasi che meglio si adattano al tuo spazio e fare un salto dal fioraio per avere qualche consiglio sulle piante da sistemare nella tua fioriera da parete, buona progettazione!