Questions

  • 4Risposte
  • 62412Viste
  • 0Commenti

Fai da te // Ristrutturazioni & Materiali

Come si riparano i buchi nelle piastrelle?

created by Eugenio Bocci Venerdì, 2 Ottobre, 2015 - 15:27

Salve, ho un problema: quando sono entrato nella casa in cui abito non c'era niente, erano stati appena conclusi i lavori, dunque gli accessori per il bagno li ho comprati io e adesso che me ne vado vorrei portarli via perché avevo scelto dei pezzi di design.
Sicuramente estraendo i tasselli si formeranno dei buchi nelle piastrelle, vorrei però lasciare casa nel miglior modo possibile perché non ho voglia di discutere con il proprietario. Qualche suggerimento su come coprire i buchi nelle piastrelle?

Risposte (4)

M

created by Mimmo Poretti Martedì, 13 Ottobre, 2015 - 14:36

Esistono questi set riparazione piastrelle, ma che ti devo dire, io preferisco usare prodotti classici.

Tappare i buchi nelle mattonelle è un po' come riempire i buchi nel muro, potresti usare dello stucco (esiste proprio uno stucco per piastrelle): pulisci bene il foro e assicurati che non ci siano residui di intonaco, poi con una spatola applica lo stucco. Conviene che ne metti un po' più di quello che ti serve perché lo stucco tende a ritirarsi quando si asciuga. Poi con la carta vetrata levighi la superficie e, con dello smalto del colore delle mattonelle, rifinisci.

Esiste anche dello stucco colorato per piastrelle che di solito si usa per le fughe, quello però poi andrà lucidato se le tue piastrelle sono lucide..

Ci sono anche altri prodotti che puoi usare come il mastice bicomponente per marmi, dicono che sia un prodotto che diventa durissimo quando si solidifica e che sia facile da lucidare, io però personalmente non l'ho mai usato. In ogni caso chiedi direttamente in ferramenta, ti sapranno dare dei consigli sicuramente più precisi per effettuare la riparazione delle maioliche.

 

R

created by Regina Mellis Giovedì, 8 Ottobre, 2015 - 21:05

Non sarà super professionale ma per coprire dei buchi nel muro ho comprato degli adesivi, esistono anche degli adesivi per piastrelle, sono facili da applicare e se trovi il disegno che ti piace, daranno un tocco in più al tuo bagno.

R

created by Roberto Britti Martedì, 6 Ottobre, 2015 - 11:12

Io ho lo stesso problema e mi sono deciso a comprare un kit ripara piastrelle. Il costo è contenuto, circa 30€, e in più ci sono più colori, quindi spero di poterlo riusare in caso di necessità. Praticamente ci sono dei tubetti di cera colorati, che uno sceglie in base al colore delle proprie piastrelle. Nella confezione c'è anche uno scalda cera che permette di modellare la pasta. A me servirà per riparare le piastrelle della cucina. In rete ho trovato questo video che fa vedere come si usa.

R

created by Rosa Galliandro Domenica, 4 Ottobre, 2015 - 14:45

Guarda io ho dovuto coprire i buchi nelle piastrelle del bagno che erano stati lasciati dai precedenti inquilini, alla fine ho optato per delle borchie per semplificare il lavoro. Per aggiustare la piastrella ho usato delle  viti con testa bombata in ottone e le ho fissate, con del silicone mi pare.