Magazine \ Ristrutturazioni & Materiali

Maioliche Liberty e pavimenti in graniglia

created by Team editoriale Lunedì, 15 Dicembre, 2014 - 16:03

5
Media: 4.7 (3 votes)
cementine in graniglia liberty

Le maioliche in stile Liberty e i pavimenti in graniglia, anche se nessuno lo avrebbe detto qualche anno fa, stanno tornando di moda. Oggi vengono utilizzati per dare un tocco di eleganza agli ambienti domestici, spesso in combinazione con elementi di arredo e accessori di stili differenti.

Se stai per ristrutturare casa e hai voglia di cambiarne i rivestimenti, facci un pensierino. E se hai comprato una casa con pavimenti in graniglia datati, il restauro può essere un'ottima soluzione.

(Immagini: cementine di Fioranese)

Origini dei pavimenti in stile Liberty

Le origini dei pavimenti in graniglia risalgono al XVIII secolo, quando l'antica tecnica del terrazzo veneziano, ovvero un mix di calce e pezzi di marmo, viene ripresa e rinnovata grazie all'utilizzo di frammenti di marmo molto più piccoli.

All'inizio del ventesimo secolo, grazie alla combinazione di vecchie tecniche e nuovi materiali comincia la produzione di piastrelle di graniglia raffinate, particolarmente adatte per la realizzazione di superfici decorative di grandi dimensioni, tanto che questa tecnica diventa la preferita dagli architetti e designer del "Liberty". Mentre negli anni '60 segue una drastica caduta della qualità e le belle piastrelle in graniglia vengono sostituite dalle grossolane marmette.

Oggi, tradizione, abilità e creatività permettono di avere ancora prodotti raffinati e pratici allo stesso tempo, tra cui scegliere a seconda del gusto di ciascuno, permettendo di mantenere la tradizione "Stile Liberty" nella vita moderna.

Piastrelle in graniglia e cementine sono molto belle e versatili, in quanto non sono fatte solo per il pavimento, ma anche per le scale, per i bagni e per i piani cucina, per tavoli e battiscopa.

Maioliche in bagno stile Liberty

Pavimenti in graniglia, pareti in maioliche Liberty, sinuosi ricami, oppure colori contrastanti.

Data la prevalenza di superfici lucide,lo stile Liberty nei rivestimenti per pavimenti è una scelta eccellente per la progettazione del bagno. Lacca, cromo e vernice lucida donano un effetto lucido e scintillante. A questo basterà aggiungere qualche elemento in vetro e specchio.

Gioca con colori, forme e disegni. Il contrasto bianco/ nero è tipico dell'Art Nouveau, ma se non ami la monotonia puoi ravvivarlo con un mosaico di piastrelle colorate, dando un'atmosfera sofisticata al tuo bagno.

Mattonelle di graniglia in cucina

Se hai ancora il ricordo di quei pavimenti in graniglia antichi della casa in cui sei nato, dimenticalo. Oggi la la graniglia offre tante sofisticate combinazioni di colori e forme.  

Manutenzione e lucidatura dei pavimenti in graniglia

La pulizia dei pavimenti in graniglia e delle maioliche è piuttosto semplice. Premesso che si tratta di pavimenti davvero magici che nascondono bene lo sporco, basterà lavarli con alcol profumato diluito in acqua. Meglio evitare di passare la cera. La levigatura e lucidatura dei pavimenti, invece, dovranno essere effettuate ogni 5 anni.  

Pavimenti in graniglia: i costi

I costi dei pavimenti in graniglia sono piuttosto variabili ma si aggirano intorno ai 50 euro al metro quadro.

Se sei davvero amante del genere, prova a cercare piastrelle in graniglia usate e cementine di recupero. Potresti essere fortunato e trovarne di pregiate e in ottimo stato!

E se invece hai un budget limitato, puoi trovare un buon compromesso acquistando le piastrelle in graniglia di Leroy Merlin.