Questions

  • 3Risposte
  • 710Viste
  • 0Commenti

Ristrutturazioni & Materiali

Trasformazione vasca in doccia, come fare?

created by Nino Lentino Giovedì, 13 Aprile, 2017 - 11:45

Ciao a tutti,

sto ristrutturando il bagno della casa che ho appena acquistato ed ho deciso di sostituire la vasca con un box doccia. Qualcuno può consigliarmi sul modello migliore che possa sostituire una vasca in un bagno non troppo grande? Secondo voi per un bagno dalle dimensioni limitate è consigliabile un box doccia con porta battente o scorrevole?

Grazie anticipatamente a chiunque risponderà!

Risposte (3)

A

created by Albina Giovedì, 20 Aprile, 2017 - 19:56

Io in bagno ho preferito optare per un box doccia con ante battenti perché a mio parere vi sono alcuni innegabili vantaggi rispetto alle già elencate opzioni. Te le elenco di seguito:

  • Facilità di pulizia della porta che, può essere effettuata dall’esterno a differenza di quella scorrevole con la quale sei costretto ad entrare all’interno del box doccia per avere una pulizia dei vetri ottimale;
  • I box senza telaio inferiore non fanno incastrare i capelli e via dicendo;
  • Il design è decisamente più d’impatto rispetto alle altre opzioni.

Un’altra soluzione più economica è la cabina doccia a soffietto, ideale per le doccie con tre pareti in muratura (a nicchia). Se non disponi di un ampio budget e vuoi un risultato ottimale,  in commercio vi sono molti modelli di box doccia a soffietto, la struttura è molto semplice, non è altro che una parete doccia composta da piccoli pannelli, che si piegano su loro stessi in fase di apertura ottimizzando lo spazio e riducendo al minimo il loro ingombro.

F

created by Fina Grasso Mercoledì, 19 Aprile, 2017 - 11:56

Io in bagno ho installato l’innovativa parete doccia walk in; è una sorta di protezione per doccia strutturata su due pannelli (solitamente in vetro) che però sono fissi e lasciano uno spazio aperto.

Questa è una soluzione innovativa e grazie al suo effetto open space rende l’ambiente più grande a livello ottico. Il vetro fisso risulta essere più conveniente dei pannelli a scorrimento o a battenti.

Infine a differenza di quello che si può pensare l’acqua dalla doccia non sgorga a fiumi sul pavimento, raramente mi capita di trovare qualche gocciolina ma sono solita usare un tappeto quindi non rischio di scivolare.

Spero di esserti stata d’aiuto.

M

created by Mastro Bacco Sabato, 15 Aprile, 2017 - 17:49

Ciao,

sono parecchi i tipi di box doccia ed ognuno è indicato per ogni tipo di spazio. Ad esempio, neanch’io ho un grande spazio in bagno; per tale ragione quando ho ristrutturato il bagno e cambiato la vasco con un box doccia ho optato per un box doccia a scorrimento.

Dopo molte ricerche ho deciso che questa tipologia era più adatta per un bagno di piccole dimensioni. Inoltre il box doccia a scorrimento  risulta essere la soluzione più indicata quando viene posizionata vicino ai sanitari o ai mobili del bagno, perché la sua struttura ti permette di risparmiare molto spazio.

Quindi se anche tu hai un bagno piccolo ti consiglio di fare come me!